Medico specializzato medicina del lavoro

Home Medicina del lavoro Definizione medico competente

Il medico competente

Definizione della figura di medico competente

La figura del medico competente è andata delineandosi nel tempo e a oggi è possibile rintracciare definizione, ruoli e responsabilità del medico competente certamente più esaustivi, anche grazie a una più attenta Normativa che disciplina la sicurezza sul lavoro.



Il D.Lgs 81/2008 e s.m.i. chiarisce esplicitamente che il medico competente deve soddisfare una di queste condizioni:

  • essere specializzato in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica;
  • essere docente o libero docente, in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica o in tossicologia industriale o in igiene industriale o in fisiologia ed igiene del lavoro o in clinica del lavoro;
  • avere l’autorizzazione di cui all'art. 55 del decreto legislativo 15 agosto 1991, n. 277;
  • essere specializzato in igiene e medicina preventiva o in medicina legale.
  • Approfondimenti

    Informazioni utili sul mondo della medicina del lavoro

    Definizione medico competente

    Nomina medico competente

    Responsabilità medico competente

    Compiti medico competente

LOREAK srl socio unico | P.IVA 07900740965 | info@loreak.it
Sede legale: via G. Mazzini, 1 - 20030 Senago (MI)
Sede operativa: via A. Ramazzotti, 20 - 20900 Monza (MB)039.490548
Sede operativa: via N. Paganini, 26 - 20813 Bovisio Masciago (MB)0362.559120

Creative Studio